Lippi: ho realizzato un sogno

Lippi ha realizzato il suo sogno come allenatore: la finale della coppa del mondo. "Realizzo un sogno che avevo da molto tempo" dice il ct, dopo i 2 goals di Grosso e Del Piero. "Se c'era una squadra che avrebbe vinto la partita quella sarebbe stata la nostra". Gli azzurri raggiungono la finale nonostante gli scandali, proprio come nel 1982. La giornata non era iniziata nel migliore dei modi, Stefano Palazzi aveva richiesto la retrocessione per Juventus, Milan, Lazio e Fiorentina coinvolte in calciopoli. Ben 13 giocatori della squadra azzurra giocano per questi club e potrebbero pensare presto al loro futuro. Nonostate i goal siano arrivati alla fine del secondo tempo supplementare Lippi dice che gli azzurri si sono meritati la vittoria:"abbiamo controllato