Germania v Portogallo 2006

germania portogallo 2006

Due tiri da fuori di Bastian Schweinsteiger assicurano il terzo posto alla Germania nella vittoria per 3-1 sul Portogallo.

La Germania passa in vantaggio grazie a Schweinsteiger al 56mo dopo un primo tempo senza reti. 5 minuti dopo sempre su punizione del tedesco Petit devia involontariamente la palla in rete. A 10 minuti dalla fine il man of the match chiude l’incontro con un altro gran tiro.

Goal di consolazione per i portoghesi realizzato da Nuno Gomez su un bellissimo cross di Figo. Il giocatore interista gioca gli ultimi 15 minuti della partita e dice addio al calcio internazionale insieme a Oliver Kahn, alla 86ma presenza.

Germania: Kahn, Jansen, Nowotny, Metzelder, Lahm, Schneider, Kehl, Frings, Schweinsteiger (Hitzlsperger 79), Klose (Neuville 64), Podolski (Hanke 71). Subs: Asamoah, Ballack, Borowski, Friedrich, Hildebrand, Lehmann, Mertesacker, Huth, Odonkor.

ammoniti: Frings, Schweinsteiger.

Goals: Schweinsteiger 56, Petit 61 og, Schweinsteiger 78.

Portogallo: Ricardo, Paulo Ferreira, Ricardo Costa, Meira, Nuno Valente (Nuno Gomes 69), Costinha (Petit 45), Maniche, Deco, Ronaldo, Pauleta (Figo 77), Simao. Subs: Boa Morte, Caneira, Miguel, Paulo Santos, Postiga, Quim, Tiago, Viana.

ammoniti: Ricardo Costa, Costinha, Paulo Ferreira.

Goals: Nuno Gomes 88.

Spettatori: 52,000

arbitro: Toru Kamikawa (Japan).

Lascia un commento