Gioia Italiana, Adieu ZiZou

Zidane Materazzi

Italia invasa dal Tricolore – migliaia di tifosi nelle strade e nelle piazze delle città italiane.

La vittoria ai rigori riconcilia l’Italia con il calcio dopo gli ultimi scandali. Lacrime a Parigi, specialmente per Zidane – espulso nel finale. Il francesce colpisce con una testata Materazzi con 10 minuti rimasti prima dei rigori. Gli azzurri realizzano i 5 tiri dal dischetto con estrema freddezza.

Più di 150,000 persone al Circo Massimo a Roma – la folla va in delirio dopo il rigore di Fabio Grosso, che entra nella storia. Più di 8 italiani su 10 ieri sera sono rimasti incollati alla tv per seguire Cannavaro e C. impegnati a vincere la coppa d’oro del Mondiale di calcio 2006.L’Italia mette la 4 stella sulla maglia, solamente una in meno del Brasile.

La nazionale torna in Italia oggi alle 18 con atterraggio a Pratica di Mare, poi si reca da Prodi e a seguire al centro di Roma nell’area del Circo Massimo, dove è programmata una festa memorabile, sullo stile di quella che celebrò lo scudetto della Roma. Gattuso, Perrotta e Iaquinta sono attesi in Calabria, loro terra d’origine, dove riceveranno un riconoscimento dalla Regione. Per tutti gli altri cominceranno le vacanze.

In contrasto a Parigi i tifosi sono tornati a casa in silenzio con le lacrime che hanno dissolto le bandiere disegnate sui loro visi.

Al risveglio la domanda è:Cosa è successo a Zidane? l’ultimo match come capitano alla fine di una gloriosa carriera, realizza il rigore che porta in vantaggio i francesi. Un tifoso francese dice:”si merita quello che ha avuto – è colpa sua e deve assumersi la responsabilità – peccato per la squadra che ha subito un duro colpo”.

L’agente di Zidane ha dichiarato che il capitano francese ha colpito Materazzi per aver espresso un commento molto serio.
L’agente ha dichiarato che Zidane aspetterà un paio di giorni prima di commentare.

Lascia un commento