Totti lascia la nazionale dopo il Mondiale 2006?

Francesco Totti ha dichiarato che la Finale di Domenica sarà l’ultima partita in maglia azzurra. Il capitano giallorosso ha giocato alla grande contro i tedeschi anche se non è ancora al 100%. Totti dopo l’incidente di Febbraio non si sarebbe mai aspettato di giocare in una finale mondiale, “è una favola e speriamo finisca bene” ha dichiarato. A Sky Italia il capitano dichiara: “al 90% lascierò la nazionale dopo il mondiale - spero di finire la mia avventura in azzurro nel migliore dei modi - ringrazio Marcello Lippi che ha sempre creduto in un mio recupero“.

Totti Compie 30 anni

Ho letto un articolo della Stampa che mi ha fatto riflettere sulla carriera di Totti, proprio oggi il giorno del suo 30mo compleanno. Totti ha rinviato il brindisi per i suoi trent’anni a questa notte perché « voglio far festa dopo una vittoria. C’è una partita da vincere, voglio pensare solo agli spagnoli». A febbraio di tre anni fa, in sei minuti Totti andò a segno due volte sotto lo sguardo sbigottito del pubblico del Mestalla, speriamo si ripeti. «Lui è il pericolo pubblico numero uno, lui l’avversario da temere», ripete l’argentino e sentinella della retroguardia di casa, Ayala, come se il tempo da queste parti fosse rimasto legato alle piroette firmate da Totti prima dello stop del febbraio scorso. Fa paura, l’ex

Totti in Sport Illustrated

“Sports Illustrated” ha compiuto 50 anni ed ha pubblicato le foto memorabili dello sport mondiale tra le quali c’è Il rigore battuto da Francesco Totti contro il portiere australiano Mark Schwarzer, ai campionati mondiali di calcio 2006. Eccolo con il commento di Fabio Caressa (Sky). https://youtu.be/viVqhzcjQSQ